Giardino privato

Guarene (CN)

In questo giardino privato, già in essere ai piedi del Castello di Guarene, sono state disegnate due bordure miste di arbusti ed erbacee perenni. 

L’alternanza di volumi, fogliami e fioriture appositamente studiata fa sì che le aiuole cambino aspetto nel corso dell’anno, regalando settimanalmente effetti ornamentali sempre nuovi. Lo sbocciare dei fiori si prolunga da marzo a novembre con le colorazioni più intense tra fine aprile e inizio giugno.

In autunno alcune delle specie selezionate producono fruttificazioni ornamentali, mentre nella stagione invernale alcune delle piante mantengo i fogliami, poichè sempreverdi, e altre arricchiscono il valore ornamentale con cortecce colorate e bacche. In una delle due bordure, inoltre, sono messi a dimora un paio di alberi dalla chioma espansa, al fine di mascherare i tralicci visibili sulla collina retrostante. 

Soluzioni progettuali e  principali specie vegetali: Bordo misto di erbacee perenni a fioritura scalare (7 specie a taglia alta, 9 specie a taglia media, 5 specie a taglia bassa) tra cui Hemerocallis "Stella de Oro", Phlox paniculata, HelleborusGaura lindheimeriCeratostigma plumbaginoides, Aster,  ... e arbusti medi e grandi, tra cui Lagerstroemia indicaPerovskia atriplicifoliaLavandula angustifolia, ...